Pagine

venerdì 4 aprile 2014

Massoneria: Gran Loggia Femminile d'Italia


Che esistevano molte Loggie in Italia lo si sa dalla notte dei tempi, ma pochi sanno che esiste una Loggia tutta al femminile.


La loggia Massonica è conosciuta quasi da tutti, per via delle loro riunioni segrete, meetings etc.. Le Logge massoniche -come tutti sappiamo- esistono da miglialia di anni, dove non tutte sono riconosciute dalle più imponenti Massonerie sparse nel mondo. Ma, la Massoneria italiana è stata riconosciuta già da centinaia di anni, ove questa setta segreta-ormai non tanto più segreta- si è sparsa a macchia d'olio in tutto il territorio naionale.

Basta fare una piccola ricerca su uno dei tanti motori di ricercha e come per magia vi appariranno delle liste che voi stessi farete fatica a credere.
Ma non è questo il problema.

Il problema -per così dire- è che non tutti sono a conoscenza della Gran Loggia Massonica Femminile Italiana, o GLMFI che fa le stesse cose di una Loggia Massonica di cui siamo soliti sentire parlare nei Quotidiani o Tg. Voglio dire, fa le stesse riunioni con gli stessi principi di tutte le altre riconosciute in Italia. Alla faccia di chi credeva che le donne non potessero o non volessero appartenere a queste sette segrete che ripeto, non sono più tanto segrete.

La Gran Loggia Femminile d'Italia, si riunisce anchessa per eleggere la Gran Maestra ed Illustre, dove per quanto ne so io attualmente è Pia Ferrari.

Questa è una lista delle Logge al femminile in Italia:
  1. Or. Torino :    MAAT
  1. Or. Milano :   EUREKA
  1. Or. Gemona : BEATRIX
  1. Or. Rimini :    ISIS
  1. Or. Firenze :   LA CONCORDIA Or. Firenze :   LA MELAGRANA Or. Firenze :   PORTA DEL SOLE
  1. Or. Livorno :  IPATHYA
  1. Or. Arezzo :    ESPERIA
  1. Or. Roma :     DEMETRA Or. Roma :     MERCURE 80' Or. Roma :     ARIUAN
  1. Or. Cagliari :  ASTARTE
  1. Or. Reggio Calabria :  HELIOPOLIS
  1. Or. Catania : ALTAIR
Nel sito della GLMFI ci sono anche indicate le ripettive E-mail di contatto di tutte le Loggie elencate sopra.
Tirando le somme, non manca nulla alle nostre donne della Massoneria Italiana. Quindi chi ha un concetto nel giudicare la massoneria - come molti in Italia- può darsi che non si sbaglia, mi riferisco a come cercano di governare le altre Logge Massoniche presenti in tutto il territorio nazionale, questi risultati sono alla bella vista di tutti. Invecie per chi la vede sotto l'aspetto Massonoco - intendo per simpatizzante o appartenenza- la cosa risulta assai soddisfacente e benaccetta.

Nel sito originale, troverete tutto quello che la Loggia si presta a fare, del tipo: Eventi, riunioni etc.. con data di riferimento e tanto altro.
Il sito originale della GLMFI è il seguente: Sito GLMFI

krono65

Nessun commento:

Posta un commento